testata ibdc 700x95

 

Benvenuti sul nuovo sito dell'Associazione Famiglie Adottive "I Bambini del Cuore", il portale informativo per chiunque desideri avvicinarsi al mondo dell’adozione. Le attività dell'associazione, per motivi indipendenti dalla nostra volontà, sono temporaneamente sospese.  Vi informeremo non appena riprenderanno.

Vai al sito precedente >>

A fronte di un calo numerico delle adozioni realizzate in Italia nel 2014, non è migliorata la loro qualità. Di qui la necessità di intervenire  con proposte migliorative presso tutti gli attori del sistema italiano delle adozioni.

Il Consiglio Nazionale Forense, nella persona del presidente Andrea Mascherin, e la Commissione adozioni internazionali (Autorità centrale statale in base alla Convenzione dell’Aja sulle adozioni internazionali), nella persona della presidente Silvia della Monica,

Un ragazzo adottato su 3 stabilisce un contatto online con la famiglia biologica. Il 61% dei genitori adottivi cerca in rete informazioni sulla famiglia d’origine del proprio figlio.

I nonni paterni hanno diritto di adottare il nipote in stato di abbandono anche se questo può comportare la separazione dal fratello “materno”.

Sempre più spesso figli e famiglie adottive decidono di avviarsi lungo il delicato percorso di “ricerca delle origini”. I social networks hanno sicuramente facilitato la crescita importante di questo fenomeno:

“Abbiamo autorizzato l’uscita di 69 bambini dal Paese" ha dichiarato alla stampa il Ministro della Giustizia congolese, Alexis Thambwe Mwamba.